Udinese, Colantuono prova a volare lontano da Bergamo

0
3610

Colantuono, nuovo tecnico dell’Udinese

Stefano Colantuono è il nuovo allenatore dell’Udinese. A dare l’annuncio ufficiale è stata la società friulana.

IL COMUNICATO
Udinese Calcio comunica di aver affidato la conduzione tecnica della Prima Squadra al Sig.Stefano Colantuono. Il rapporto con il tecnico nato a Roma il 23 ottobre 1962 avrà inizio a partire dal 1° luglio 2015 e avrà durata biennale.
La presentazione del nuovo allenatore avverrà lunedì 8 giugno nella sala stampa dello Stadio Friuli alle ore 12.00.
Stefano Colantuono si avvarrà della collaborazione dello staff composto da:
Roberto Beni – Allenatore in seconda
Mariano Coccia – Allenatore dei portieri
Marco Montesanto – Preparatore atletico

SECONDA VOLTA LONTANO DA BERGAMO
Per Colantuono, si tratta della terza panchina di A, dopo Atalanta (due volte) e Palermo. L’Udinese rappresenta un vero e proprio banco di prova per l’allenatore romano. L’ex allenatore dell’Atalanta ha una dote riconosciuta, il carisma, ma ora dovrà vedersela con una realtà del tutto opposto a quella di Bergamo. La precedente esperienza lontano dalla Lombardia, a Palermo, fu un calvario che durò due anni tra esoneri e richiami.
I dubbi che aleggiano su quello che una volta era il pupillo di Gaucci sono due: la prima è tattica, la seconda gestionale.

DIFESA A 3 E ROSA EXTRALARGE
L’Udinese, da quando è tornata in A nel 1996, ha avuto (quasi) sempre due dogmi: la difesa a tre e una rosa abnorme. Riuscirà Colantuono a imporsi un mezzo a un variopinta sfilza di giocatori che arrivano da ogni angolo della terra? A Bergamo era abituato a lavorare puntando sul settore giovanile e su un numero preciso di calciatori su cui fare affidamento. Non sarà più così: già in ritiro avrà un assaggio di ciò che lo aspetta. Udine è l’Udinese non sono una piazza semplice da gestire perchè il carattere non basta, occorre un seconda dote: la versatilità. Ora, se Colantuono non dovrebbe avere problemi a passare dalla difesa a quattro a quella a tre (già adottata anche a Bergamo), emergono dubbi sulla gestione di uno spogliatoio particolare, non turbolento, ma che rischia di fagocitarti se non trovi subito il bandolo della matassa.
Il tecnico laziale rischia di fare la fine di Stramaccioni che non è mai riuscito a trovare un assetto stabile alla squadra, finendo per implodere. Per questo, il suo ingaggio, potrebbe rivelarsi il secondo boomerang del dopo Guidolin.

[articolo letto 20 volte]

The post Udinese, Colantuono prova a volare lontano da Bergamo appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Credit :

Udinese, Colantuono prova a volare lontano da Bergamo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.