Serie A trentottesima giornata: Sampdoria-Parma 2-2, tabellino

0
4834

Varela, un gol in Sampdoria-Parma

La Sampdoria chiude l’ultima partita casalinga con un pari contro il Parma. La gara certifica come gli uomini di Mihajlovic siano arrivati con il fiato tropo corto al rush finale. Tutti nel secondo tempo i gol: i blucerchiati sono andati in vantaggio due volte, con Romagnoli e De Silvestri e due volte sono stati riacciuffati, da Palladino e Varela.
Mihajlovic, quindi, non riesce a chiudere con una vittoria la sua gara d’addio sulla panchina blucerchiata. Eto’o e compagni chiudono il torneo al settimo posto e ora, per sperare nell’Europa League”, non rimane che gufare i cugini del Genoa.
Il Parma, invece, chiude qui una stagione travagliata, ma che ha dimostrato la grande correttezza e sportività della squadra emiliana. In questo momento la società non ha un presente, né un futuro. Non resta che attendere di capire cosa succederà nelle aule di tribunale. In ogni caso, Lucarelli e i suoi compagni,meritano solo applausi.

IL TABELLINO
Sampdoria-Parma 2-2

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; De Silvestri, Romagnoli, Silvestre, Regini; Duncan (87? Palombo), Acquah (46? Correa), Obiang; Soriano; Muriel (76? Bergessio), Eto’o. A disp.: Romero, Okaka, Muñoz, Rizzo, Coda, Djordjevic, Marchionni, Wszolek, Cacciatore. All.: Mihajlovic.
Parma (4-5-1): Mirante; (72? Iacobucci) Cassani, Lucarelli, Feddal, Gobbi; Varela, Josè Mauri (82? Mariga), Jorquera, Nocerino, Lila (57? Ghezzal); Palladino. A disp.: Bertozzi, Mendes, Prestia, Galloppa, Costa, Haraslin, Broh, Esposito, Coda. All.: Donadoni.
Marcatori: 53? Romagnoli (S), 74? Palladino (P), 79? De Silvestri (S), 88? Varela (P)
Ammoniti: José Mauri (P)
Recupero: 3? e 3?[articolo letto 1 volte]

The post Serie A trentottesima giornata: Sampdoria-Parma 2-2, tabellino appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Vedi l’articolo originale qui :

Serie A trentottesima giornata: Sampdoria-Parma 2-2, tabellino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.