Serie A settima giornata: Palermo-Roma 2-4, pagelle “ragionate”

0
1501

Gervinho, il migliore di Palermo-Roma

Dopo l’umiliante ko contro il Bate Borisov, la Roma di Garcìa (7) torna grande in serie A, asfaltando il Palermo. Dopo 7 minuti, la gara è già in cassaforte, grazie ai gol di Pjanic (7: inizio di stagione di altissimo livello. Calamita tutti i palloni) e Florenzi (7.5: torna interno di centrocampo e mette a segno un gol ed un assist). La difesa del Palermo con Struna (4.5), Gonzalez (5: un punto in più per il gol), El Kaoutari (4) e Lazaar (4.5), va in bambola totale e per i velocisti giallorossi è uno scherzetto affacciarsi dalle parti di Sorrentino (6: non fosse per lui finirebbe anche peggio). La difesa rosanero riesce anche nell’impresa di far segnare due reti a Gervinho (8: pesca miracolosa), dando così una mano al tecnico francese per giustificarne l’utilizzo. Il problema della Roma continua ad essere in difesa. Nella ripresa, quando il Palermo si riorganizza, Manolas e De Rossi (5) fanno una ben misera figura, facendo raccogliere a Szczesny (6) due palloni nella propria rete. Centralmente i giallorossi sono perforabilissimi e la squadra rischia addirittura di subire un incredibile pareggio. Le note positive vengono dalla fase di possesso. Digne (6.5) e Torosidis (6) sulle fasce fanno il loro, assecondando i movimenti di Salah (6.5) e Iago (6: meno incisivo del solito). In mediana, invece, Naingollan (6.5) sembra aver ritrovato lo smalto perduro.
Il Palermo di Iachini (5) è un’autentica delusione. Detto della difesa, Iachini deve rivedere più di qualcosa. Chochev e Jajalo (4.5) sono stati inguardabili, come Trajkovki (4.5) in avanti, mentre Rigoni (5) ha fatto solo un pizzico meglio. La squadra ha cambiato marcia quando, nella ripresa, il tecnico ha immesso Gilardino (6.5) e Quaison (6) dando una scossa. La domanda è: perchè tenerli in panca? Non si può sperare che siano sempre Hiljemark (6: un lottatore) e Vazquez (6.5: qualità ed ennesima traversa) a tirare fuori le uova dal paniere.
Per i subentrati della Roma, l’ex Emerson (5.5) non si fa rimpiangere.
TABELLINO E PAGELLE
Palermo-Roma 2-4
Palermo (4-3-1-2): Sorrentino 6; Struna 4.5 (86? Rispoli SV), Gonzalez 5, El Kaoutari 4, Lazaar 4.5; Rigoni 5, Jajalo 4.5 (46? Gilardino 6.5), Chochev 4.5; Hiljemark 6; Vazquez 6.5, Trajkovski 4.5 (59? Quaison 6). A disp.: Colombi, Vitiello, Andelkovic, Goldaniga, Cassini, Brugman, Maresca, Daprelà, La Gumina. All.: Iachini 5
Roma (4-3-3): Szczesny 6; Torosidis 6, Manolas 5 (83? Gyömbér SV), De Rossi 5, Digne 6.5; Pjanic 7, Nainggolan 6.5, Florenzi 7.5; Salah 6.5 (75? Uçan SV), Gervinho 8, Iago Falque 6 (66? Emerson 5.5). A disp.: De Sanctis, Maicon, Nura, Castan, Vainqueur, Machin, Iturbe, Ponce, Sadiq. All.: Garcia 7
Marcatori: 3? Pjanic, 13? Florenzi, 27?, 93? Gervinho, 58? Gilardino, 92? Gonzalez
Ammoniti: Chochev, Struna, Gilardino (P), Emerson, Manolas, Nainggolan (R)
Assist: Florenzi, Quaison
Gol da fuori: Gervinho
Gol vittoria: Gervinho
I Migliori: Gervinho (R); Gilardino (P)
Il Peggiore: El Kaourari (P)

[articolo letto 148 volte]

The post Serie A settima giornata: Palermo-Roma 2-4, pagelle “ragionate” appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Link –

Serie A settima giornata: Palermo-Roma 2-4, pagelle “ragionate”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.