Serie A quarta giornata: i consigli

0
2330

Pepe Reina, da evitare nella quarta giornata

I nostri consigli sulla quarta giornata di serie A.

DA SCHIERARE:
Nell’Udinese Di Natale e Zapata hanno la gara ideale per sbloccarsi. Sulle fasce Adnan ed Edenilson vinceranno il duello con i rispettivi avversari.
Nell’Empoli, Saponara è imprescindibile. Dioussè vive un grande momento. Maccarone può approfittare di una difesa imperfetta.
DA EVITARE:
Nell’Udinese Kone e Thereau sembrano fuori fase. Non fidatevi neanche di Bruno Fernandes che, fin qui, ha deluso.
Nell’Empoli Zielinski ancora ingrana, Croce, Barba e Rui sono a rischio giallo.
SFIDA TRA I PALI: Meglio Karnezis di Skorupski in questa gara.

MILAN-PALERMO
DA SCHIERARE:
Bacca e Luiz Adriano possono far male alla difesa del Palermo. Occhio anche a Bonaventura. La sorpresa può essere Poli, a meno che Balotelli non si ricordi di essere un giocatore…
Nel Palermo, Gilardino è un ex dal dente avvelenato, ma occhio anche a Vazquez, Rigoni e Hjljemark. Puntate su Lazaar e Rispoli: sulle fasce il Palermo vola.
DA EVITARE: Sicuramente Honda, fuori fase. Anche Romagnoli e Zapata sono da lasciare a casa. Montolivo è semplicemente inutile.
Nel Palermo, Gonzalez ed El Kaoutari sono a rischio figuraccia e, con loro anche Jajalo rischi
SFIDA TRA I PALI: crediamo che tutti e due i portieri sono a rischio di subire reti, forse, un leggero vantaggio, lo daremmo a Diego Lopez.

CHIEVO-INTER
DA SCHIERARE:
Nel Chievo il trio Birsa-Paloschi-Meggiorini è troppo in forma per tenerlo fuori. Non sottovalutate l’asse Gobbi-Castro.
Nell’Inter ci sono molte incognite. Partendo dalle certezze Santon e Guarìn stanno facendo bene. Icardi, finora non ha mai segnato: le possibilità che si sblocchi sono alte.
DA EVITARE: Non consiglieremmo Cesar, Hetemaj e Rigoni, a rischio cartellino.
Passiamo alle incognite nerazzurre: Jovetic gioca o parte dalla panchina? Nel secondo caso, meglio non rischiarlo. Perisic giocherà dietro le punte o ala? Nel primo caso è depotenziato. Poi: Medel e Kondogbia non vanno oltre la sufficienza e sono a rischio cartellino.
SFIDA TRA I PALI: Qui andiamo controcorrente e diciamo Bizzarri. Il Chievo ha una orgaizzazione difensiva maggiore.

ATALANTA-VERONA
DA SCHIERARE:
Gomez e Moralez stanno gocando bene e possono confermarsi. Paletta potrebbe neutralizzare che non attraversa un grande momento. Occhio agli inserimenti di De Roon.
Nel Verona, Viviani, Sala e Juanito sono i giocatori più convincenti in questo momento. Faremmo anche un pensierino a Souprayen.
DA EVITARE: Denis è reduce da un’infortunio e, di solito, entra in forma tardi. Carmona non è partito bene in stagione. Di Masiello non ci fidiamo.
Nel Verona l’ostracismo di Mandorlini per Pazzini è sorprendente. Il duo Moras-Marquez commette troppi errori individuali.
SFIDA TRA I PALI: Sportiello ha qualcosa di più di Rafael.

BOLOGNA-FROSINONE
DA SCHIERARE:
Brienza è il più in palla tra i rossoblù. Mounier ha ben impressionato contro la Samp: si attendono conferme. Destro ha l’occasione per sbloccarsi. Il ritorno di Oikonomou garantisce più solidità dietro.
Tonev e Soddimo possono far male sulle fasce. Occhio anche al duo Ciofani-Dionisi perchè, in uno scontro dove entrambe le squadre puntano ai tre punti, avranno le loro palle gol.
DA EVITARE:
Diawara e Pulgar rappresentano due incognite. Ferrari e Masina non riescono a dare l’apporto necessario.
SFIDA TRA I PALI: sconsigliamo sia Mirante che Leali. Le difese potrebbero portare entrambi a subire più di un gol.

GENOA-JUVENTUS
DA SCHIERARE:
Nel Genoa, il ritorno di Perotti dà maggior imprevedibilità all’attacco dei liguri. Pandev non attraversa un buon momento, ma sembra avere un conto aperto con i bianconeri. Occhio agli inserimenti su calcio piazzato di De Maio.
La Juventus potrebbe mettere il turbo con Alex Sandro e Cuadrado. Questo significa più cross per Mandzukic. Morata dopo il gol in Champions vuole ripetersi in serie A e la difesa raffazzonata del Genoa può dargliene l’opportunità.
DA EVITARE:
Il duo Dzemaili-Rincoòn rischia di dover tappare parecchie falle. Cissokho e Laxalt sulle fasce rischiano parecchio.
Nella Juve non ci convince la scelta di Allegri di passare ad una mediana a due con Pogba e Pereyra. I due potrebbero soffrire. Lichtsteiner non vivw un momento di forma smagliante. Dybala non può essere sempre decisivo dalla panchina.
SFIDA TRA I PALI: Dopo la prova contro il City come si fa a non consigliare Buffon nella sfida con Lamanna?

ROMA-SASSUOLO
DA SCHIERARE:
Garcìa sembra orientato a far partire i migliori dalla panchina. Dovete quindi prendervi il rischio di schierare Dzeko, Salah, Florenzi e Iago e sperare che entrino. Alla fine, dei “nuovi” in campo, solo Iturbe ci convince.
Nel Sassuolo, Floro Flores è in grande spolvero, ma anche Sansone e Defrel possono far male. Gli inserimenti di Duncan possono essere determinanti.
DA EVITARE:
Spiace dirlo, ma Totti non si regge in piedi. Gervinho è semplicemente un calciatore inutile. Ucan in un anno di Roma non ha toccato un pallone. Rudiger in questa gara ha il 4 assicurato.
Nel Sassuolo, Peluso e Gazzola sono a rischio ma anche Magnanelli e Missiroli non sono garanzie.
SFIDA TRA I PALI: Visto il turnover, ci fideremmo più di Consigli che di De Sanctis

TORINO-SAMPDORIA
DA SCHIERARE:
Bruno Peres dovrebbe vincere il duello con Molinaro. Glik contro Eder sarà una bella sfida e il polacco potrebbe uscirne vincente. Baselli si deve mettere a prescindere visto il suo stato di forma. Quagliarella ppuò far bene in questa gara.
Nella Sampdoria, noi vediamo più Muriel che Eder (anche, se non possiamo comunque sconsigliare il capocannoniere della A). Le punizioni di Fernando e gli inserimenti di Barreto e Soriano possono essere armi importanti nel match.
DA EVITARE:
Acquah e Vives rischiano una gara di sofferenza. Belotti non sembra ancora aver compreso bene imovimenti che da lui vuole Ventura. Per Moretti non sarà una gara semplice.
Regini e il giovane Pereira rischiano molto sulle fasce. Evitate anche il giovane Ivan.
SFIDA TRA I PALI: Viviano dà maggiori garanzie di Padelli in questo momento.

CARPI-FIORENTINA
DA SCHIERARE:
La velocità di Mbakogu rishia di mandare in tilt la retroguardia viola. Occhio anche alle accelerazioni di Letizia e Matos. Date una chanche a Gabriel Silva..
Nella Forentina Babacar e Borja Valero sono in forma. Occhio a Brnardeschi: può essere il suo match.
DA EVITARE:
La difesa in toto del cagliari non è affidabile.
Nella Fiorentina Rossi continua ad essere centellinato. Riuscirà a rendere? Gonzalo Rodrigue attraversa un periodaccio. Blaszcykovsky non è ancora al top.
SFIDA TRA I PALI: Visto quello che ha combinato Brkic fin qui, Tatarusanu ha già vinto.

NAPOLI-LAZIO
DA SCHIERARE
: Higuaìn con la Lazio è abbonato alle marcature multiple. Mertens ed Insigne possono mettere in difficoltà la retroguardia biancoceleste priva di De Vrij. Hysaj ha l’occasione del riscatto contro il molle “Radu”. Visto lo stato di Valdifiori, potrebbe essersi una hanche per Jorginho. Hamsik sta giocando bene.
Nella Lazio, Candreva e Keita dovrebbero fare a fettine la difesa azzurra. Gli inserimenti di Parolo possono essere determinanti in questo match. Matri ha iniziato benissimo e può proseguire su questa strada.
DA EVITARE:
Albiòl-Koulibaly è una coppia da brividi. Allan e Ghoulam sono troppo intermittenti. Gabbiadini partirà ancora dalla panchina: dura far bene così.
Nella Lazio, Felipe Anderson non vive un buon momento. La difesa tutta è a rischio. Cataldi rischia di soffrire molto.
SFIDA TRA I PALI: con due difese tanto instabili, nè Reina, nè Marchetti sono nelle nostre grazie questa settimana.

[articolo letto 110 volte]

The post Serie A quarta giornata: i consigli appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Visualizza l’articolo –

Serie A quarta giornata: i consigli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.