Sedicesima giornata serie B: consigli

0
1554

Lanzafame è da evitare nella sedicesima giornata serie B

Sedicesima giornata serie B: consigli su chi schierare e chi evitsre.

Entella-Brescia: super difesa (Entella, 14 gol) contro attacco atomico (Brescia, 24 gol). Il consiglio è provare a puntare sulle debolezze degli avversari. Brescia scarso in difesa, quindi occhio a Costa Ferreira, Caputo e Masucci. Evitate la coppia Ceccarelli-Pellizzer, a rischio.
Nel Brescia questa volta, Andrea Caracciolo, Geijo, Kupisz ed Embalo potrebbero avere più difficoltà ad imporsi. Più sicura la coppia Mazzitelli-Martinelli, ma anche Venuti e Coly possono prendere buoni voti.
in porta metteremmo Iacobucci.

Perugia-Modena: gli umbri pare essersi svegliati, gli emiliani sono nel baratro.
Tra i padroni di casa, Del Prete, Zebli, Di Carmine e Parigini hanno una marcia in più in questo momento. Volta, contro il fantasma di Granoche. Da evitare, Fabinho, Lanzafame e Ardemagni: sembrano aver perso punti nelle gerarchie.
Nel Modena, rischieremmo solo Belingheri e Rubin. In questo momento sono gli unici che ci convincono. Gli altri “canarini” non li consideriamo, per ora, in grado di fare la differenza.
In porta fiducia a Rosati.

Bari-Ascoli: nel Bari, il quartetto Valiani-Rosina-De Luc-Maniero può affondare come burro nella difesa marchigiana. Da evitare Porcari, Sabelli e Contini non ne beccano una.
Nell’Ascoli, Bellomo, Giorgi e Grassi sono quelli su cui puntare per il colpaccio.
Gli altri, compresi Cacia e Perez, meglio dimenticarli.
Come portiere puntate su Guarna.

Crotone-Cesena: Drago contro il suo passato. Due squadre che giocano un calcio offensivo. Dimenticatevi i centrali difensivi e i portieri e scegliete i giocatori in grado di regalare bonus. Da una parte Balasa, Martella, Capezzi, Stoian, Budimir e Ricci. Dall’altra Renzetti, Perico, Renzetti, Kessie, Ragusa, Molina e Garritano.

Latina-Livorno: anche qui, portieri e difensori ci azzeccano poco. Più semplice scegliere giocatori che potrebbero regalare bonus. Avanti, quindi, con Corvia, Acosty, Ammari e Olivera nel Latina.
Nel Livorno fiducia a Jelenic, Pasquato e Vantaggiato.

Novara-Lanciano: il Novara va come un treno, il Lanciano, fuori, stenta. Se avete uno tra Viola, Gonzalez, Evacuo, Carrozza e Galabinov dovete schierarli. Lasciate perdere Faraoni e Poli.
Nel Lanciano, Piccolo e Mammarella sono gli unici che fanno la differenza. Gli altri, per un motivo o per un altro, non danno certezze.
In porta avanti con Da Costa.

Pescara-Spezia: difese al limite del ridicolo in questa gara. Se avete giocatori come Zuparic, Postigo, Terzi o Fornasier, non solo non schierateli, ma vendeteli. Questo significa che, in questo match va data fiducia a gente come Caprari, Memushaj, Verre e Lapadula (per il Pescara) o Situm, Nenè, Brezovec e Catellani (per lo Spezia).
Fiorillo e Chichizola lasciateli dove sono.

Pro Vercelli-Ternana: Marchi, Di Roberto e Mustacchio in questo momento stanno dando spettacolo. Occhio anche al ritorno di Fausto Rossi. I difesa, Scaglia e Legati stanno giocando bene. Da evitare Scavone, Coly e Germano, a rischio malus.
Nella Ternana, Falletti e Vitale sono in forma, come Ceravolo.
Masi e Meccariello, al contrario, sono una coppia da incubo. Male anche Avenatti: il bomber dello scorso anno è un ricordo.
Come portiere, meglio Pigliacelli.

Trapani-Avellino: Nel Trapani, il quartetto Raffaello-Coronado-Citro-Montalto fa parecchi danni. Anche Perticone tra le mura amiche gioca su un altro livello. Da evitare Scognagmiglio e Scozzarella perchè sono a rischio cartellino.
Nell’Avellino, Trotta e Mokulu possono sfruttare una difesa non irreprensibile. Il ritorno di Castaldo può dare maggiore qualità all’attacco irpino. Gavazzi gioca sempre bene.
Scordatevi Chiosa, Rea e Petricciuolo perchè rischiano di essere travolti.
In porta meglio Gomis.

Vicenza-Salernitana: Nel Vicenza, il trio Galano-Giacomelli-Cinelli può far molto male. Anche gli esterni D’Elia e Laverone paiono averne di più dei loro avversari.
Evitate Sampirisi, Rinaudo e Pazienza: malus dietro l’angolo.
Nella Salernitana, a parte Donnarumma e Odjer, gli altri, Gabbionetta compreso, sono in una pericolosa fase calante.
In porta molto meglio Vigorito.

Cagliari-Como: se avete un giocatore del Cagliari dovete schierarlo. Il Como dietro è tremebondo. Gli unici rossoblù che, forse, eviteremmo, sono i due centrali, Krajnc e Ceppitelli.
Nel Como, Jakimovski, Bessa e Ganz sono i più pericolosi. Gli altri deludono e parecchio.
Come portiere, Storari vorrà riscattarsi ed è preferibile a Schuffet.

[articolo letto 19 volte]

The post Sedicesima giornata serie B: consigli appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Articolo originale –

Sedicesima giornata serie B: consigli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.