Listone Gazzetta: squadrone in vista con il trequartista

0
12489

Lorenzo Insigne,nel listone gazzetta è trequartista

La Gazzetta in questa stagione ha introdotto la figura del trequartista e allargato il numero delle tattiche da utilizzare. Ai moduli tradizionali si sono aggiunti i seguenti: 3-4-1-2, 3-4-2-1, 4-1-4-1, 4-2-3-1, 4-3-1-2, 4-3-2-1 e 5-3-1-1.
Gli unici paletti che vengono posti sono i seguenti:
1) bisogna avere in rosa almeno 3 centrocampisti puri;
2) bisogna scegliere minimo un trequartista.
Nella Gazzetta oggi in edicola, che spiega le motivazioni della scelta, c’è anche una parte che avvisa che, con questo nuovo sistema: “l’importante è avere le idee chiare: se decidete di puntare su Felipe Anderson (24 crediti), Perotti (17) e Bonaventura (16), difficilmente i 250 milioni di budget basterebbero anche per un attacco “pesante” con Icardi (34 crediti, il più caro del lotto), Higuaìn (32) e Muriel 18). “
in realtà, abbiamo scoperto che non è così: la Gazzetta ha fatto male i conti?

I CONTI IN TASCA
Vediamo un po’ di spiegare: facendo il conto dei sei giocatori sopra elencati, il totale è di 141 crediti. Questo significa che ne rimarebbero 109 per i restanti 17 giocatori.
Noi siamo voluti andare oltre e vedere cosa ottenevamo ingaggiando non tre, ma quattro trequartisti, decidendo di schierare la squadra con il 4-1-4-1.
Ecco cosa abbiamo ottenuto.

PORTIERI
In porta abbiamo scelto il pacchetto del Napoli con Reina (13), Gabriel (1) e Andujar (1) per un totale di 15 crediti. Con Sarri i partenopei subiranno molto meno e lo spagnolo è una garanzia. Lo stesso numero di crediti si ottiene con il pacchetto Fiorentina: Sepe (10), Tatarusanu (4) e Lezzerini (1), ma la Fiorentina in questo momento ci convince molto meno.

DIFENSORI
in difesa abbiamo scelto tutti titolari con qualche scommessa. I pezzi forti della nostra retroguardia sono Glik (14) e Murillo (8). Con loro ecco Hysaj (5), Cissokho (4), Letizia (5), Oikonomou (4) e Adnan (5). Sono giocatori poco reclamizzati, al momento, ma che potrebbero dare molte soddisfazioni. Il totale investito è di 45 crediti.

CENTROCAMPISTI/TREQUARTISTI
Veniamo ora alla parte “succulenta”. Scegliamo quattro centrocampisti e quattro trequartisti per schierare la squadra con il 4-1-4-1 e affini.
I quattro centrocampisti sono Gucher (6), Viviani (6), Brugman (5) e De Roon (5). Tutti titolari, di cui due (Viviani e Brugman) in grado di far male anche da fermo. Spesa totale 22 crediti.
Sulla trequarti scegliamo Felipe Anderson (24), Iago (19), Saponara (19) e Vazquez (22). Spesa totale 84 crediti. Da notare che si possono scegliere anche Candreva (23), Berardi ((27), Insigne (16) e Perotti (17), spendendo un credito in meno. Quello che ci interessa qui è dimostrare che si possono prendere quattro trequartisti forti.

ATTACCANTI
In attacco le nostre cinque punte sono Icardi (34), Zapata (18), Pavoletti (16), Dionisi (14) e completiamo tutto con Fares (2). Crediti spesi: 84. Ovviamente, si possono scegliere anche Icardi (34), Higuain (32) e Muriel (18) con due baby come Fares e Gliozzi. In questo caso sareste fuori di quattro crediti che potreste recuperare facilmente, ma perchè spendere tanto per avere due bocche di fuoco, quando con un super centrocampo, potrete facilmente recuperare i gol?

CONCLUSIONI
Non va dimenticato un altro dettaglio: giocando a quattro dietro potreste usufruire del modificatore di difesa, molto diffusa nel gioco Gazzetta, quindi, i punti persi dall’utilizzo di altre due punte, sarà facilmente ammortizzato. Per questo diciamo che, l’introduzione del trequartista, ha reso più intrigante il gioco Gazzetta: ora ci sono più opzioni offensive e più scelte, ma anche più possibilità di fare punti alti. Mai come quest’anno un super centrocampo vale di più di un attacco atomico. Il centrocampo con i trequartisti dà due possibilità in più rispetto a quello con i super attaccanti:
1) ci sono più possibilità di beccare voti alti puntando sui fantasisti, perchè, a differenza degli attaccanti puri partecipano di più alla manovra di gioco;
2) i trequartisti non si limitano a segnare, ma forniscono anche assist: questo significa che, nel computo generale, regalano più bonus.

Speriamo di esservi stati utili con queste valutazioni. Ora tocca a voi fare le vostre.[articolo letto 72 volte]

The post Listone Gazzetta: squadrone in vista con il trequartista appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Continua qui :

Listone Gazzetta: squadrone in vista con il trequartista

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.