Guida alla serie A…Torino: il semaforo della rosa

0
1465

Maxi Lopez, l’arrivo di Belotti lo fa scivolare nelle gerarchie del Torino

Questo è il nostro giudizio sui giocatori del Torino in ottica fantacalcio: questa pagina verrà costantemente aggiornata fino a fine mercato con l’aggiunta dei nuovi acquisti e l’eliminazione dei giocatori ceduti.

SEMAFORO VERDE
GLIK (DIFENSORE): Chiariamo subito: per noi non rifarà i 7 gol dello scorso anno perchè la sua media è di 2-3 e consideriamo la scorsa una stagione eccezionale. Detto ciò, è anche vero che, per continuità di rendimento, è tra i più affidabili della serie A e non dall’anno scorso.
ULTIMA STAGIONE: 32 presenze, 7 reti, 7 ammonizioni, 1 espulsione

MORETTI (DIFENSORE): La continuità è il suo punto di forza. Se cercate un difensore affidabile che vi garantisca buoni voti, fa al caso vostro.
ULTIMA STAGIONE: 35 presenze, 2 reti, 11 ammonizioni

PERES (DIFENSORE): Un fulmine sulla fascia, può migliorare i numeri della scorsa stagione. Con Ventura non è eresia pensare che possa arrivare anche a 5 reti.
ULTIMA STAGIONE: 34 presenze, 3 reti, 8 ammonizioni

BENASSI (CENTROCAMPISTA): Si è guadagnato a stima di Ventura con una super seconda parte di stagione. Ora parte titolare. L’obiettivo è migliorare i numeri dello scorso anno.
ULTIMA STAGIONE: 25 presenze, 3 reti, 8 ammonizioni

BELOTTI (ATTACCANTE): Lo abbiamo già detto prima che si concretizzasse il suo passaggio al Torino. Questo deve essere il suo anno: l’obiettivo è la doppia cifra. Solo così dimostrerà tutte le qualità che gli vengono riconosciute.
ULTIMA STAGIONE: Palermo – 38 presenze, 6 reti, 3 ammonizioni

QUAGLIARELLA (ATTACCANTE): Rinato sull’altra sponda di Torino come ci si aspettava. Anche in questa stagione può arrivare senza problemi in doppia cifra. Occhio, perchè è anche rigorista.
ULTIMA STAGIONE: 34 presenze, 13 reti, 3 ammonizioni

SEMAFORO GIALLO
PADELLI (PORTIERE): Non sempre sicurissimo, anche se ha una difesa che lo protegge bene. Da prendere con Marchetti (32 alternanze su 38) o Karnezis (30 su 38).
ULTIMA STAGIONE: 25 presenze, – 31 reti, 3 ammonizioni

AVELAR (DIFENSORE): Se non avesse una media voto da schifo sarebbe molto magic, visto che tira le punizioni e fornisce assist. Il problema è che gioca bene una gara sì e dieci no. Ventura ci dovrà lavorare parecchio per renderlo presentabile.
ULTIMA STAGIONE: Cagliari – 31 presenze, 4 reti, 11 ammonizioni, 1 espulsione

MAKSIMOVIC (DIFENSORE): Rimane o no? In ogni caso, commette ancora troppi errori, anche se ha ottime potenzialità. Ci si attende il salto di qualità dal punto di vista della continuità in questa stagione.
ULTIMA STAGIONE: 27 presenze, 4 ammonizioni

MOLINARO (DIFENSORE): Meno tecnico e più arcigno di Avelar. Probabilmente il ballottaggio si protrarrà per tutta la stagione. Se puntate su uno dei due, dovete prendere anche l’altro.
ULTIMA STAGIONE: 24 presenze, 1 ammonizione, 1 espulsione

ZAPPACOSTA (DIFENSORE): Lo scorso anno grande stagione. In questa, però, sembra chiuso da Peres. Se il brasiliano rimane, è difficile che lui giochi molte gare. Da valutare a fine mercato.
ULTIMA STAGIONE: Atalanta – 29 presenze, 3 reti, 4 ammonizioni

ACQUAH (CENTROCAMPISTA): Portatore d’acqua che prende molti cartellini. Prendetelo solo se siete alla frutta.
ULTIMA STAGIONE: Parma – 14 presenze, 7 ammonizioni, 1 espulsione
Sampdoria – 10 presenze, 1 rete, 4 ammonizioni, 1 espulsione

GAZZI (CENTROCAMPISTA): Vale per lui lo stesso discorso fatto per Acquah.
ULTIMA STAGIONE: 30 presenze, 13 ammonizioni

OBI (CENTROCAMPISTA): Rispetto ad Acquah potrebbe segnare qualche golletto, ma non è comunque un giocatore che vi cambia la vita.
ULTIMA STAGIONE: Inter – 11 presenze, 1 rete, 1 ammonizione

MAXI LOPEZ (ATTACCANTE): Ventura lo ha rigenerato, ma, l’arrivo di Belotti, lo spinge in panca. Da prendere solo in coppia con l’ex Palermo.
ULTIMA STAGIONE: Chievo – 13 presenze, 1 rete, 1 ammonizione
Da gennaio, Torino – 18 presenze, 8 reti, 2 ammonizioni

SEMAFORO ROSSO
BOVO (DIFENSORE): Prima alternativa in difesa, ma gli infortuni lo mandano spesso ko. Inoltre, non regala più i bonus di un tempo.
ULTIMA STAGIONE: 15 presenze, 4 ammonizioni

GASTON SILVA (DIFENSORE): Ultima ruota del carro in difesa, a meno che non si svegli di colpo.
ULTIMA STAGIONE: 5 presenze, 2 ammonizioni

JANSSON (DIFENSORE): Riserva di Glik. Hai voglia ad aspettare!
ULTIMA STAGIONE: 9 presenze, 2 ammonizioni, 1 espulsione

FARNERUD (CENTROCAMPISTA): Il re degli assist granata dello scorso anno ha un limite: i troppi infortuni. Inoltre con la concorrenza che si è creata, quest’anno sarà dura trovare spazio.
ULTIMA STAGIONE: 22 presenze, 1 rete, 2 ammonizioni

STEVANOVIC (CENTROCAMPISTA): Non c’è spazio per lui nel Torino. Partirà.
ULTIMA STAGIONE: Bari (Serie B) – 16 presenze, 1 rete, 1 ammonizione
Da gennaio, Spezia (Serie B) – 9 presenze, 1 rete

VIVES (CENTROCAMPISTA): L’arrivo di Baselli lo relega in panchina. Già non era molto conveniente prima, per via dei troppi cartellini, figurarsi ora.
ULTIMA STAGIONE: 28 presenze, 1 rete, 8 ammonizioni

AMAURI (ATTACCANTE): Il centravanti più scarso del calcio professionistico italiano quest’anno sembra destinato ad occupare il posto che gli compete: la tribuna.
ULTIMA STAGIONE: 20 presenze, 1 rete, 4 ammonizioni

MARTINEZ (ATTACCANTE): Ora è sceso da terzo a quarto attaccante nelle gerarchie. Difficile che possa fare granchè.
ULTIMA STAGIONE: 26 presenze, 3 reti

LA SORPRESA
BASELLI (CENTROCAMPISTA): Questo è il suo anno. Finalmente potrà giocare con continuità e con un tecnico in grado di esaltarne le doti. Prevediamo 3-4 gol e 5-6 assist. Puntateci.
ULTIMA STAGIONE: 22 presenze, 2 reti, 6 ammonizioni

ALTRI GIOCATORI
CASTELLAZZI (PORTIERE)
ICHAZO (PORTIERE) [articolo letto 57 volte]

The post Guida alla serie A…Torino: il semaforo della rosa appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Vai a originale :

Guida alla serie A…Torino: il semaforo della rosa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.