Guida alla serie A…Genoa: il semaforo della rosa

0
1089

Goran Pandev, con Gasperini potrebbe rinascere: semaforo verde per lui

Questo è il nostro giudizio sui giocatori del Genoa in ottica fantacalcio: questa pagina verrà costantemente aggiornata fino a fine mercato con l’aggiunta dei nuovi acquisti e l’eliminazione dei giocatori ceduti.

SEMAFORO VERDE

PERIN (PORTIERE): Ormai una certezza assoluta. Anche se il Genoa incassa qualche gol di troppo, la sua media voto riesce a sopperire a questo problema. Si può alternare, oltre che con il “cugino” Viviano, anche con Sepe (o Tatarusanu) per via delle trenta alternanze casa/trasferta su 38. Il vero problema è che salterà la prima parte di campionato per infortunio, quindi, valutate anche questo quando lo prendete. Se giocate tra amici senza pacchetto portiere, dovrete prendere anche Lamanna e Ujkani che si contendono il posto. Più sicuro l’italiano, disastroso l’albanese.
ULTIMA STAGIONE: 32 presenze, -38 reti, 1 espilsione

MUNOZ (DIFENSORE): Rispetto a Roncaglia, giocatore di un altro pianeta. Molto più sicuro e affidabile del suo connazionale, si trova a meraviglia con la difesa a tre. Inoltre, può diventare letale sui calci piazzati.
ULTIMA STAGIONE: Palermo – 13 presenze, 1 rete, 2 ammonizioni
Da gennaio, Sampdoria – 4 presenze, 1 ammonizione

RINCON (CENTROCAMPISTA): Ottima media voto e, di tanto in tanto, qualche bonus. Ottimo per chi punta sui buoni voti o vuole un giocatore per completare la mediana.
ULTIMA STAGIONE: 29 presenze, 8 ammonizioni

PEROTTI (CENTROCAMPISTA/TREQUARTISTA): Giocatore in grado di far svoltare la gara con una giocata. Prendetelo, sia se resta al Genoa, sia se va in un’altra squadra. Al momento è anche il rigorista del Genoa…
ULTIMA STAGIONE: 27 presenze, 4 reti, 5 ammonizioni

PANDEV (ATTACCANTE): SE c’è un tecnico capace di tirare fuori il meglio di Goran, quello è Gasperini. Al momento sta impostando il macedone come prima punta, in concorrenza con Pavoletti, ma ovvio che l’ex Napoli può giocare anche esterno. Non raggiunge la doppia cifra dal 2007/2008: questa può essere la volta buona.
ULTIMA STAGIONE: Galatasaray (Turchia) – 4 presenze

PAVOLETTI (ATTACCANTE): Giocatore molto sottovalutato, si è imposto nel finale della scorsa stagione. Ha tecnica, velocità e fiuto del gol. Gasperini lo ha rivoluto con sè e l’ex Sassuolo è pronto ad una stagione da protagonista. L’obiettivo è la doppia cifra.
ULTIMA STAGIONE: Sassuolo – 9 presenze, 1 rete
Da gennaio, Genoa – 10 presenze, 6 reti, 4 ammonizioni

SEMAFORO GIALLO
DE MAIO (DIFENSORE): Qualche golletto, ma anche una valanga di cartellini e voti bassi. L’unico vero vantaggio è che gioca titolare. Se siete alla disperazione per completare il pacchetto difensivo, potete prenderlo.
ULTIMA STAGIONE: 33 presenze, 1 rete, 9 ammonizioni

IZZO (DIFENSORE): Quarto difensore in ordine di gerarchia, noi lo preferiremmo ad uno tra Burdisso o De Maio, ma Gasp pare avere un’altra idea. O lo prendete con un altro difensore titolare o lasciate perdere.
ULTIMA STAGIONE: 20 presenze, 1 rete, 2 ammonizioni, 1 espulsione

MARCHESE (DIFENSORE): Da capire il suo utilizzo. Se Gasperini lo schiera con continuità può fare la differenza, perchè ha corsa e regala assist, oltre che un paio di golletti. In questo momento, però, sembra parta dalla panchina. Da prendere solo con un titolare sicuro.
ULTIMA STAGIONE: 11 presenze, 1 rete, 2 ammonizioni

KUCKA (CENTROCAMPISTA): Potenza devastante, abbina buoni voti a bonus. Il problema, però, è che non è un titolare fisso. Chi lo vuole sa che corre il rischio di non poterlo schierare sempre.
ULTIMA STAGIONE: 34 presenze, 2 reti, 5 ammonizioni

LAXALT (CENTROCAMPISTA/TREQUARTISTA): Il ragazzo ha il colpo in canna, ma non trova continuità di utilizzo. Anche quest’anno sembra chiuso. Occhio, per, perchè Gasp lo sta impostando ala mancina. Hai visto mai…
ULTIMA STAGIONE: Empoli – 4 presenze, 1 ammonizione
Da gennaio, Genoa – 8 presenze, 2 ammonizioni

LAZOVIC (CENTROCAMPISTA/TREQUARTISTA): Il fronte offensivo del Genoa è un’incognita. Se Perotti rimane, gli spazi si riducono drasticamente. Lui ha velocità e fiuto del gol, ma, in questo momento è in bilico tra sorpresa e stagione da comprimario.
ULTIMA STAGIONE: Stella Rossa (Serbia) – 28 presenze, 10 reti

NITCHAM (CENTROCAMPISTA): Giocatore di cui si dice un gran bene, capace di unire forza e tecnica. Tutto sta nel vedere, però, il suo minutaggio. La concorrenza è parecchia…
ULTIMA STAGIONE: Manchester City (Inghilterra) – 0 presenze

TINO COSTA (CENTROCAMPISTA): Piedi educati, ottimo senso dell’inserimento e capace di calciare punizioni velenose. Il neo? Troppi infortuni che lo costringono spesso a lunghe soste forzate.
ULTIMA STAGIONE: Spartak Mosca (Russia) – 7 presenze, 1 ammonizione
Da gennaio, Genoa – 6 presenze, 2 reti, 4 ammonizioni

SEMAFORO ROSSO
ANTONINI (DIFENSORE): Ormai ai margini della squadra. Probabilmente finirà in serie B.
ULTIMA STAGIONE: 7 presenze, 1 rete, 1 ammonizione

BURDISSO (DIFENSORE): Senza dubbio uno dei più scarsi difensori della serie A. Evitatelo come la peste: errori e cartellini sono dietro l’angolo.
ULTIMA STAGIONE: 30 presenze, 1 rete, 9 ammonizioni, 1 espulsione

CISSOKHO (DIFENSORE): Per quello che abbiamo visto nelle prime amichevoli, tra lui e l’ex Edenilson passa un abisso. Parte titolare, ma la possibilità che perda rapidamente il posto c’è. Meglio non rischiare, anche perchè non regala tanti bonus.
ULTIMA STAGIONE: Nantes (Francia) – 33 presenze, 5 ammonizioni

TAMBE’ (DIFENSORE): Pronti, via e subito rotto. L’anno scorso arrivò a gennaio e giocò pochissimo. La storia rischia di ripetersi.
ULTIMA STAGIONE: Kortrijk (Belgio) – 13 presenze, 2 ammonizioni
Da gennaio, Genoa – 6 presenze

COFIE (CENTROCAMPISTA): Al Genoa rischia di non avere spazio, ma, anche se trovasse squadra in serie A, non è uno di quei giocatori capaci di far ammattire la folla.
ULTIMA STAGIONE: Chievo, 18 presenze, 2 ammonizioni, 1 espulsione

TACHTSIDIS (CENTROCAMPISTA): Ormai si è capito che la serie A non fa per lui. Meglio emigri in B o all’estero. Se rimane, o non gioca, o colleziona figuracce.
ULTIMA STAGIONE: Verona – 34 presenze, 3 reti, 9 ammonizioni

GAKPE’ (ATTACCANTE/TREQUARTISTA): Tra tutti gli esterni del Genoa, sembra il meno convincente e il meno adatto agli schemi di Gasperini. Magari ci sbagliamo, ma noi guarderemmo altrove.
ULTIMA STAGIONE: Nantes (Francia) – 33 presenze, 3 reti, 5 ammonizioni

LA SORPRESA

FIGUEIRAS (DIFENSORE): Altro giocatore proveniente dal Siviglia in grado di regalare soddisfazioni. Va come un treno sulla destra, ha un bel tiro e una discreta “faccia tosta”. Per noi scalzerà rapidamente Cissokho nelle gerarchie.
ULTIMA STAGIONE: Siviglia (Spagna) – 24 presenze, 1 rete, 7 ammonizioni

ALTRI GIOCATORI
LAMANNA (PORTIERE)
DONNARUMMA (PORTIERE)
UJKANI (PORTIERE)[articolo letto 16 volte]

The post Guida alla serie A…Genoa: il semaforo della rosa appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Estratto –

Guida alla serie A…Genoa: il semaforo della rosa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.