Guida alla serie A…Frosinone: il semaforo della rosa

0
1121

Dionisi, possibile sorpresa del Frosinone

Questo è il nostro giudizio sui giocatori del Frosinone in ottica fantacalcio: questa pagina verrà costantemente aggiornata fino a fine mercato con l’aggiunta dei nuovi acquisti e l’eliminazione dei giocatori ceduti.

SEMAFORO VERDE

BLANCHARD (DIFENSORE): leader difensivo della squadra in serie B, può far bene anche in serie A. Ha fisico e grinta da vendere ed è letale anche sui calci da fermo. La controindicazione sono i molti malus, ma può valere la pena puntarci come difensore di scorta.
ULTIMA STAGIONE: 35 presenze, 3 reti, 12 ammonizioni, 2 espulsioni

GUCHER (CENTROCAMPISTA): Classico giocatore di lotta e governo, può regalare buoni voti e qualche bonus. Anche se prende molti cartellini può essere utile come centrocampista per completare la rosa.
ULTIMA STAGIONE: 34 presenze, 3 reti, 12 ammonizioni, 1 espulsione

PAGANINI (CENTROCAMPISTA/TREQUARTISTA): Una delle sorprese più belle dell’ultima stagione. Deve guarire da un infortunio, ma ha i numeri per far bene anche in serie A, anche perchè il modulo di Stellone lo esalta.
ULTIMA STAGIONE: 29 presenze, 4 reti, 7 ammonizioni, 1 espulsione

CIOFANI D. (ATTACCANTE): Arriva in serie A tardi, ma pronto a tenersela stretta. Ha segnato in tutte le categorie e conosce il gioco del Frosinone a memoria. Forse non arriverà in doppia cifra, ma 7-8 reti può farle. Come sesta punta può valere la pena puntarci.
ULTIMA STAGIONE: 41 presenze, 13 reti, 2 ammonizioni

SEMAFORO GIALLO
CRIVELLO (DIFENSORE): Più abile nel difendere che nell’attaccare, becca troppi cartellini, però ha la fiducia del mister e dà tutto per la squadra.
ULTIMA STAGIONE: 29 presenze, 6 ammonizioni, 2 espulsioni

PAVLOVIC (DIFENSORE): Terzino svizzero più abile nel difendere che nell’attaccare, andrà in concorrenza con Crivello. Al momento parte dietro, ma, anche se giocasse titolare, regalerebbe pochi bonus.
ULTIMA STAGIONE: Grasshoper (Svizzera) – 25 presenze, 5 ammonizioni

CHIBSAH (CENTROCAMPISTA): Aspettiamo da almeno due anni la sua esplosione. Ha fisico ed una discreta tecnica, ma gli è sempre mancato il salto di qualità. Forse Stellone riesce a tirare fuori le sue doti. In canna ha anche 3-4 gol…
ULTIMA STAGIONE: 8 presenze

SODDIMO (CENTROCAMPISTA): Il suo problema è la testa. Ha una discreta tecnica, ma quando perde il lume sono dolori. Bisogna vedere se riuscirà a sfruttare la chanche o si perderà.
ULTIMA STAGIONE: 29 presenze, 3 reti, 9 ammonizioni, 2 espulsioni

LONGO (ATTACCANTE): Ragazzo dall’ottimo potenziale, ma che non ha mai sfruttato le chanches che gli sono state concesse. Il Frosinone è una sorta di ultima chiamata: se non riesce a imporsi, dovrà ripartire da zero. Dategli una possibilità solo se non avete alternative o in coppia con uno dei due titolari.
ULTIMA STAGIONE: Cagliari – 27 presenze, 4 ammonizioni

VERDE (ATTACCANTE/TREQUARTISTA): Giocherà esterno offensivo, quindi non segnerà tantissimo, però il ragazzo ha qualità. Diciamo che, se va bene, arriva a segnare 3-5 reti. Se giocate senza trequartista, potete prenderlo solo se siete suoi estimatori.
ULTIMA STAGIONE: Roma – 7 presenze

SEMAFORO ROSSO
LEALI (PORTIERE): Lui è bravo, ma rischia di ritrovarsi nella stessa situazione di Cesena, un anno fa, ovvero, molti più gol incassati di quanti ne riesca ad evitare. Se volete correre il rischio, potete abbinarlo con Karnezis (alternanza casa/trasferta perfetta) o Bizzarri (34 alternanze), o entrambi.
ULTIMA STAGIONE: Cesena – 28 presenze, -49 reti, 1 ammonizione, 1 espulsione

CIOFANI M. (DIFENSORE): Terzino destro o centrale, commette, però, troppi errori in fase di disimpegno e finisce spesso sul taccuino dell’arbitro.
ULTIMA STAGIONE: 29 presenze, 1 rete, 11 ammonizioni

DIAKHITE’ (DIFENSORE): Giocatore “orrorifico” capace di “regalare” voti bassi e malus a volontà. Consigliatelo al vostro peggior rivale.
ULTIMA STAGIONE: Deportivo La Coruna (Spagna) – 2 presenze
Da gennaio, Cagliari – 9 presenze, 1 ammonizione, 1 espulsione

ROSI (DIFENSORE): Manca dei principi di tattica di base. Ogni tanto può regalare qualche bonus perchè ha una bella corsa, ma, quando si tratta di difendere, si salvi chi può!
ULTIMA STAGIONE: Genoa – 7 presenze
Da gennaio, Fiorentina – 4 presenze, 1 ammonizione

RUSSO (DIFENSORE): Giocatore che non dà molte garanzie in più rispetto ai suoi compagni citati sopra.
ULTIMA STAGIONE: 23 presenze, 9 ammonizioni, 1 espulsione

ZANON (DIFENSORE): Terzino che, in fase difensiva, fa venire i capelli bianchi ai propri tifosi. Già in serie B fa fatica, figurarsi in A.
ULTIMA STAGIONE: 31 presenze, 10 ammonizioni

ALTOBELLI (CENTROCAMPISTA): Ha giocato pochissimo in B e a gennaio è stato mandato in Lega Pro. Il suo minutaggio non aumenterà in serie A.
ULTIMA STAGIONE: 8 presenze, 1 ammonizione
Da gennaio, Ascoli Picchio (Lega Pro) – 8 presenze, 3 ammonizioni, 1 espulsione

CARLINI (CENTROCAMPISTA/TREQUARTISTA): Riserva sula fascia, non sembra in grado di scalzare le gerarchie, però, si può prendere con un altro esterno del Frosinone.
ULTIMA STAGIONE: 28 presenze, 3 reti, 5 ammonizioni

FRARA (CENTROCAMPISTA): Capitano poco giocatore, viene usato più che altro in situazioni di emergenza.
ULTIMA STAGIONE: 28 presenze, 2 reti, 2 ammonizioni

GORI (CETROCAMPISTA): Giocatore di lotta: pochi bonus, molti malus.
ULTIMA STAGIONE: 29 presenze, 1 rete, 10 ammonizioni, 1 espulsione

SAMMARCO (CENTROCAMPISTA): Giocatore che non ha mantenuto mai le promesse. In questa squadra parte come riserva: difficile che giochi molto.
ULTIMA STAGIONE: Spezia (Serie B) – 8 presenze, 1 ammonizione
Da gennaio, Frosinone – 12 presenze, 1 rete, 1 ammonizione

LUPOLI (ATTACCANTE): Il “gemello” di Rossi sembrava destinato ad una grande carriera, invece si è perso. Al Frosinone parte come quarta punta, a meno che non resuscita, è da evitare.
ULTIMA STAGIONE: Varese (Serie B) – 18 presenze, 6 reti, 1 ammonizione
Da gennaio, Frosinone – 11 presenze, 1 rete, 2 ammonizioni

LA SORPRESA
DIONISI (ATTACCANTE): “Gemello” di Ciofani, in carriera è sempre andato in doppia cifra se si eccettua la stagione 2013/2014, in Portogallo, dove, comunque, segnò 8 reti. Il suo obiettivo è confermarsi in serie A. L’obiettivo delle 10 reti è alla sua portata. Secondo noi potrebbe arrivare anche a 13-15 se Ciofani gli lascia tutti i penalty.
ULTIMA STAGIONE: 36 presenze, 14 reti, 9 ammonizioni, 1 espulsione

ALTRI GIOCATORI
PIGLIACELLI (PORTIERE)
ZAPPINO (PORTIERE)[articolo letto 43 volte]

The post Guida alla serie A…Frosinone: il semaforo della rosa appeared first on FANTACALCIO NEWS.

Segui questo link :

Guida alla serie A…Frosinone: il semaforo della rosa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.