Guida alla serie A….Bologna: il semaforo della rosa

0
823

Daniele Gastaldello, semaforo verde per lui

Questo è il nostro giudizio sui giocatori del Bologna in ottica fantacalcio: questa pagina verrà costantemente aggiornata fino a fine mercato con l’aggiunta dei nuovi acquisti e l’eliminazione dei giocatori ceduti

SEMAFORO VERDE
MIRANTE (PORTIERE): Senza dubbio uno dei migliori portieri degli ultimi anni in serie A. Affidabile, sicuro ed anche un discreto para rigori. Se volete prenderlo in coppia con un altro estremo difensore per l’accoppiata casa-trasferta direbbe dovreste abbinarlo a Skorupski. riesce a dare un discreto contriburo L’alternativa più valida è prenderlo insieme a Sorrentino. Comunque tenetelo in considerazione.
ULTIMA STAGIONE: Parma: 33 presenze, – 60 reti, 4 ammonizioni, 1 espulsione

GASTALDELLO (DIFENSORE): Una garanzia. Veterano della serie A in grado ancora di fare la voce grossa unisce una discreta media voto a due-tre gol.
ULTIMA STAGIONE: Sampdoria – 14 presenze, 2 reti, 4 ammonizioni
Da gennaio Bologna (Serie B) – 12 presenze, 4 ammonizioni

BRIENZA (CENTROCAMPISTA/TREQUARTISTA): Non è più un giovincello, ma può ancora dire la sua, come dimostrato lo scorso anno a Cesena. Buona visione di gioco e abilità sui calci da fermo le sue doti migliori. Occhio, perchè, al momento, è anche il rigorista della squadra.
ULTIMA STAGIONE: Cesena – 30 presenze, 8 reti, 2 ammonizioni

SEMAFORO GIALLO
CECCARELLI (DIFENSORE): In fase di spinta riesce a dare un discreto contributo in termini di assist, ma si fa anche “dormite” non indifferenti quando si tratta di difendere. Da prendere con le molle.
ULTIMA STAGIONE: 31 presenze, 1 rete, 5 ammonizioni, 2 espulsioni

MAIETTA (DIFENSORE): Giocatore affidabile, ma troppo falloso. Inoltre, la concorrenza di Okonomou (se rimane) e Rossettini, potrebbe relegarlo in panchina. Non un investimento sicuro.
ULTIMA STAGIONE: 39 presenze, 1 rete, 10 ammonizioni, 1 espulsione

MBAYE (DIFENSORE): L’ex Inter ha una bella corsa ed una discreta tecnica di base, oltre che un tiro dalla distanza niente male. Vale, però, lo stesso discorso fatto per Ceccarelli: in fase difensiva non si può guardare e la serie A rischia di ingoiarselo.
ULTIMA STAGIONE: Inter: 4 presenze
Da gennaio Bologna (Serie B) – 11 presenze, 1 rete, 4 ammonizioni, 1 espulsione

OIKONOMOU (DIFENSORE): Fosse certo di rimanere nel Bologna sarebbe da semaforo verde perchè in serie B ha dimostrato di essere cresciuto molto sia sul piano tecnico che tattico (e, in più segna pure). Se, però, va al Napoli è tutto da valutare sia per il minutaggio che per la sua adattabilità in un ambiente con una pressione maggiore.
ULTIMA STAGIONE: 33 presenze, 4 reti, 9 ammonizioni, 2 espulsioni

ROSSETTINI (DIFENSORE): Giocatore da “crescita zero” non è migliorato di una virgola rispetto ai promettenti tempi di Siena. Aspettatevi quindi, gare discrete abbinate ad errori topici. Se ci si aggiunge che non segna mai (lo scorso anno è stato casuale) e che, in difesa, c’è molta concorrenza…
ULTIMA STAGIONE: Cagliari – 32 presenze, 3 reti, 12 ammonizioni

CRISETIG (CENTROCAMPISTA): Deludente la scorsa stagione a Cagliari, ha una seconda opportunità per fare l’atteso salto di qualità in serie A. Il problema è che, al momento, il Bologna non è più forte del Cagliari di un anno fa e lui non sembra avere la personalità per prendere per mano i compagni.
ULTIMA STAGIONE: Cagliari – 28 presenze, 8 ammonizioni

SEMAFORO ROSSO
ABERO (DIFENSORE): Terza scelta sulla corsia mancina. Possibilità di giocare scarsissime.
ULTIMA STAGIONE: 11 presenze, 1 rete, 3 ammonizioni

FERRARI (DIFENSORE): Quinta scelta nel reparto centrale. Lo scorso anno, quando è stato chiamato in causa, non ha entusiasmato.
ULTIMA STAGIONE: 13 presenze, 3 ammonizioni

GARICS (DIFENSORE): Ormai ai margini della squadra, sembra destinato a partire per l’estero.
ULTIMA STAGIONE: 8 presenze, 3 ammoniti, 1 espulsione

MORLEO (DIFENSORE): Mai pienamente convincente e in ballottaggio con il più quotato Masina. Sembra destinato al ruolo di capitano-non giocatore.
ULTIMA STAGIONE: 25 presenze, 3 ammonizioni

PARAMATTI (DIFENSORE): Giovane promettente che, però, sembra destinato a partire o a rimanere ai margini.
ULTIMA STAGIONE: 0 presenze

BRIGHI (CENTROCAMPISTA): Ormai ha fatto il suo tempo. Una volta regalava buoni voti e qualche bonus, ormai, sembrano estinti entrambi.
ULTIMA STAGIONE: Sassuolo – 23 presenze, 4 ammonizioni

RIZZO (CENTROCAMPISTA): Ragazzo interessante, ma bisogna vedere lo spazio che avrà. Difficile dargli fiducia ora come ora, anche perchè il Bologna in questo momento non ha un gioco.
ULTIMA STAGIONE: Sampdoria – 15 presenze, 1 rete, 2 ammonizioni

ACQUAFRESCA (ATTACCANTE): Dodici gol segnati dal 2011 a oggi tra serie A, serie B e Liga. A meno che non crediate nei miracoli, lasciatelo dove sta.
ULTIMA STAGIONE: 29 presenze, 4 reti, 1 ammonizione

BIANCHI (ATTACCANTE): In serie A sembra aver ormai detto tutto. Più probabile che scenda in serie B.
ULTIMA STAGIONE: Atalanta: 21 presenze, 1 ammonizione

CACIA (ATTACCANTE): In serie A non è mai esploso e non sembra che gli sarà data l’opportunità con il Bologna.
ULTIMA STAGIONE: 41 presenze, 12 reti, 7 ammonizioni

MANCOSU (ATTACCANTE): Zero gol in sei mesi di serie B a Bologna. Probabilmente non gli verrà data la chanche di giocarsi in serie A le sue carte.
ULTIMA STAGIONE: Trapani (Serie B) – 19 presenze, 10 reti, 1 ammonizione
Da gennaio, Bologna (Serie B) – 17 presenze, 1 ammonizione

POSSIBILI SORPRESE
MASINA (DIFENSORE): Gicatore interessante. Lo scorso anno si è imposto a suon di buone prestazioni. Ora arriva in serie A per confermarsi. Secondo noi, come difensore di complemento sarebbe una buona scelta.
ULTIMA STAGIONE: 28 presenze, 1 rete, 6 ammonizioni

PULGAR (CENTROCAMPISTA): In questa fase di mercato, l’unico colpo degno di nota di Corvino. Può giocare difensore centrale, ma anche a centrocampo e ha tempi d’inserimento da centrocampista top. Se si integra subito (e la squadra gira), può essere un gran colpo.
ULTIMA STAGIONE: Unversidàd Catolica (Cile) – 35 presenze, 7 reti, 11 ammonizioni

ZUCULINI (CENTROCAMPISTA): Occhio perchè il ragazzo ha numeri interessanti. Sa impostare, difende e segna pure. In mezzo la poca qualità del Bologna spicca senza problemi.
ULTIMA STAGIONE: 28 presenze, 3 reti, 8 ammonizioni, 1 espulsione

ALTRI GIOCATORI
DA COSTA (PORTIERE)
STOJANOVIC (PORTIERE)
DIAWARA (CENTROCAMPISTA)
PULZETTI (CENTROCAMPISTA)
RIVEROLA (CENTROCAMPISTA)[articolo letto 23 volte]

The post Guida alla serie A….Bologna: il semaforo della rosa appeared first on FANTACALCIO NEWS.

more :

Guida alla serie A….Bologna: il semaforo della rosa

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.