Milan Zlatan: dice ho snobbato il Manchester City per l’Italia

0
545
Aggiornato il Feb 14, 2011 01:25 ET

Nessuna somma di denaro avrebbe potuto convincere Zlatan Ibrahimovic a rifiutare il Milan per il Manchester City, l’attaccante svedese ha dichiarato.  Era tutto pronto per arrivare al City,dopo aver deciso e detto che voleva terminare un anno triste a Barcellona la scorsa estate.

Il Manchester diceva di essere pronto a sborsare fino a £ 500.000 a settimana per firmare con l’ex attaccante . Ma Ibrahimovic ha scelto di trasferirsi a San Siro, dove è rinato sotto la guida di Massimiliano Allegri, segnando 13 gol in campionato guidando alla vetta i rossoneri in cima alla classifica di Serie A. Ammette ha avuto un colloquio con il club di Eastlands prima di trasferirsi a Milano, ma insiste sul fatto che l’unica scelta che avrebbe fatto è proprio il Milan, per il sette volte campione europeo era la sua unica opzione. “Ho avuto un paio di colloqui con il City, ma io non sono uno di quei giocatori che vuole andare lì e giocare per soldi”, ha detto Ibrahimovic. “Per me è importante vedere che tipo di futuro che c’è, che tipo di possibilità che ci sia. Per me, non era il momento del City . “Penso che in un paio d’anni arriverò in un top team ma il Milan è oggi al top,per me, voglio continuare a giocare al top sia a 29 che a 32 anni. “Non era questione di soldi. Se sei un grande giocatore ci sono i soldi ovunque.” Uno dei motivi principali per cui il Milan ha passato la maggior parte della campagna nella parte alta della classifica è merito di Ibrahimovic e del duo brasiliano Alexandre Pato e Robinho in attacco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.