Leo Messi a tutto campo: il nuovo allenatore e gli obbiettivi futuri

0
654

È un Leo Messi scatenato quello che concentra su di se l’attenzione dei giornalisti di tutto il mondo alla conferenza di apertura della nuova stagione calcistica. Molti sono gli argomenti su cui si attendeva il parere del pluripremiato pallone d’oro, dall’addio di Pep Guardiola al nuovo allenatore Tito Vilanova, alla corsa per il pallone d’oro agli obbiettivi della stagione 2012/2013.

Messi ha dato risposta a tutto “Ciò che sta facendo in questi due giorni lo ha fatto Guardiola per quattro anni. È tutto come prima, iniziamo nello stesso modo. Anch’io sarò lo stesso giocatore. Pallone d’Oro? Chi vince i titoli ha più possibilità di conquistare questo trofeo. Anche Iker Casillas può vincerlo, ma magari lo vince un mio compagno al Barcellona, come Xavi o Iniesta. Manca ancora molto tempo per poter conoscere il nome del vincitore, ma io spero che venga assegnato a un giocatore del Barcellona”.

Quello che al mondo è il più forte calciatore che calchi i campi da gioco appare più determinato che mai, e lancia minacciosi avvertimenti agli avversari a partire da Mourinho e Cristiano RonaldoPossiamo vincere tutto. È sempre questo l’obiettivo che ci poniamo all’inizio della stagione. Non dobbiamo pensare al passato, anche se il rigore sbagliato contro il Chelsea nella semifinale di Champions resta una spina nel fianco”.

Non sempre le squadre più forti e i giocatori migliori al mondo vincono tutto, ma quando questo non accade è solo una casualità che difficilmente si verifica due volte di seguito.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.