Il Liverpool ci ritenta, Borini fa le valige per l’Inghilterra

0
436

Dopo il milionario acquisto di Alberto Aquilani, non l’affare del secolo per la società inglese, il Liverpool ci ritenta con un altra giovane stella della Roma, Fabio Borini. Il ds Sabatini ha dato da intendere che l’affare è possibile, i 13,5 milioni più eventuali bonus fanno venire l’acquolina in bocca ai dirigenti giallorossi che non sembrano tanto motivati a blindare il ragazzo dal futuro d’oro, una delle rivelazioni della scorsa Serie A.

Per ora si parla solo di trattative e non c’è stata ancora nessuna proposta ufficiale e tanto meno nessun accordo, tuttavia pare proprio che il Liverpool stia facendo sul serio e ad aspettare nella nuova squadra Borini ci sarà il sopra citato Aquilani il cui destino è quello di vestire per l’ennesimo anno la maglia rossa.

Ma Fabio Borini cosa ne penserà? Perché l’operazione vada a buon fine serve il suo assenso tutt’altro che scontato. La Roma e il campionato italiano l’hanno portato alla ribalta internazionale e al gran salto dall’under 21 alla convocazione europea del ct Prandelli, le ragioni per restare nella capitale sono tante e motivanti. Inoltre nell’incontro tra tifosi e capitano giallorosso, ci ha pensato Francesco Totti a dare il buon esempio ai giovani romanisti, ribadendo il valore e l’importanza di essere una bandiera per la propria squadra. Chissà se non saranno proprio le parole del “Pupone” ad ancorare Borini a Roma:

Sono cresciuto qua insieme a loro, abbiamo la stesa sintonia e la stessa voglia di vincere. Sono orgoglioso di essere rimasto sempre con un unica maglia. Se sarò il condottiero della Roma per sempre? Per sempre no sono il capitano attuale e spero di dare una grande gioia a questa bella gente”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.