Follia Niang: fermato in macchina senza patente

0
616

Il neo talento rossonero fa già parlare di sé, ma non tanto per le sue gesta nel campo da gioco quanto per quelle extra-calcistiche, tanto che ci ricorda il nostro connazionale Mario Balotelli.

M’Baye Niang non ha ancora 18 anni, non ha la patente e in teoria non può ancora nemmeno pensare di mettersi alla guida di una Audi 8, macchina in dotazione ai giocatori rossoneri. Ma il nuovo bad boy di Milanello non si è fatto troppi scrupoli nel mettersi al volante dell’automobile e scorrazzare per le vie milanesi, almeno fino a che non è stato fermato dai vigili per un controllo di routine. Evidentemente ancora insoddisfatto, Niang ha cercato di spacciarsi per il compagno di squadra TraorèSono Bakaye Traorè, ho dimenticato la patente”, ovviamente è inutile specificare l’epilogo della vicenda.

L’ex attaccante del Caen oltre alla multa che dovrà pagare allo Stato, dovrà far fronte anche alla punizione della Società Milan, e soprattutto alle ire di Galliani, d’altronde è risaputo quanto l’A.C.Milan tenga alla sua immagine: chissà se rivedremo più il francese in campo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.