Da Maradona a Mazzarri…un ritorno nell’elite del calcio europeo!

0
645

Napoli è un fiume in piena, una gioia straripante che non si vedeva dai tempi di Maradona, quando le sue giocate inebriavano il pubblico partenopeo, El Pibe de oro coccolato come un figlioccio acquisito, al suo seguito un mare di gente, veri e propri bagni di folla. [adsenseyu1]La notte post Villarreal, Napoli torna a sentir l’odore del calcio d’elite, quello vero, tra le 16 squadre migliori d’Europa, traguardo raggiunto dopo aver conquistato con i denti il secondo posto nel girone più difficile della massima competizione continentale. Non bastano solo i soldi, serve soprattutto la competenza, merito di uno staff tecnico lungimirante che ha saputo nell’arco di 5 anni risorgere dalle ceneri della serie C e tornare alle luci della ribalta in Europa, quella bella, che tanto ammiravano dalla poltrona di casa. Walter Mazzarri sposta già l’obiettivo a domenica, quando i suoi ragazzi andranno a Novara per conquistare punti fondamentali per il prosieguo in campionato, anche se è stato difficile per il tecnico non affrontare l’argomento dominante di questi giorni, ha circumnavigato le domande dei giornalisti, perche il rischio di perdersi in facili entusiasmi è davvero alto, e pur elogiando pubblicamente il suo gruppo, artefice di una vera impresa, ha voluto proiettarsi già sul prossimo avversario. Novara una delle tante finali pre-natalizie, provare a vincerle tutte per risalire la china, e lo farà con i suoi uomini migliori, confermatissimi i tre moschettieri Hamsik-Lavezzi-Cavani, con Pandev che scalpita, nettamente in ripresa, il macedone si sta mettendo a totale disposizione del gruppo, e potrebbe essere il valore aggiunto nelle notti europee, considerando le sue idilliache esperienze passate con la maglia neroazzurra. Napoli sogna e incrocia le dita in ottica sorteggio, spera e confida nella dea bendata affinchè possa riservarli un accoppiamento benevolo, Barca e Real, due titani da evitare, L’Apoel per sognare!

maradona
maradona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.